Blog

Incidente sul Gran Sasso, scivola su nevaio al Passo del Cannone

Posted at 22 giugno 2013 | By : | Categories : Blog | Commenti disabilitati su Incidente sul Gran Sasso, scivola su nevaio al Passo del Cannone

PIETRACAMELa, Teramo — Incidente al Passo del Cannone ieri pomeriggio tra il Corno Grande e il Corno Piccolo del Gran Sasso. Un giovane escursionista è scivolato su un nevaio, posto a circa 2670 metri di altitudine, ed è caduto per una trentina di metri. Fortunatamente si è fermatosi a poca distanza da un alto salto di roccia che si affaccia sul Vallone dei Ginepri, che scende nella val Maone per circa 1000 metri.

L’incidente, secondo il comunicato ufficiale del Soccorso alpino abruzzese, è avvenuto nel pomeriggio di domenica sulla sella che collega i due Corni del Gran Sasso. Il giovane era in compagnia di altri escursionisti e si trovava su un nevaio da cui spuntano parti di roccia: quando è scivolato altri escursionisti che hanno assistito alla caduta, sono scesi a chiedere aiuto al Rifugio Franchetti, posto a 2.433 metri di quota nel Vallone delle Cornacchie. E’ stato quindi il gestore del Rifugio ad avvertire il soccorso alpino e il 118.

I soccorritori del Cnsas di Teramo sono partiti verso il Gran Sasso insieme all’elicottero del Suem 118 decollato da Preturo. Nel frattempo alcuni escursionisti erano riusciti ad avvicinarsi all’infortunato e bloccarlo con delle corde per impedire che scivolasse. L’elicottero del 118 ha calato con il verricello due soccorritori che, constatato che il giovane aveva riportato solo escoriazioni e contusioni, hanno allestito le corde per il recupero in parete e per portarlo in una zona sicura. Quindi è stato recuperato con il verricello ed elitrasportato a Campo Imperatore.

Fonte Montagna.tv